Funzionamento dell'oscillatore LC e dettagli dello schema del circuito

Funzionamento dell'oscillatore LC e dettagli dello schema del circuito

In questo post capiremo come funzionano i circuiti dell'oscillatore LC e costruiremo uno dei popolari oscillatori basati su LC: l'oscillatore Colpitts.

Cosa sono gli oscillatori

Gli oscillatori elettronici sono utilizzati nella maggior parte dei nostri gadget elettronici di uso quotidiano che vanno dall'orologio digitale al processore i7 core di fascia alta. Gli oscillatori sono il cuore di tutti i circuiti digitali, ma non solo gli oscillatori dipendenti dai circuiti digitali, ma anche i circuiti analogici utilizzano circuiti oscillatori.



Per AM istantaneo, radio FM, dove l'oscillazione ad alta frequenza viene utilizzata come segnale portante per trasportare il segnale del messaggio.



Esistono molti tipi diversi di oscillatori come RC, LC, crystal ecc. Ognuno di essi ha i propri vantaggi e svantaggi. Quindi non c'è niente chiamato oscillatore migliore o ideale, dobbiamo analizzare le circostanze del nostro circuito e scegliere quello migliore che si adatta, ecco perché troviamo un'ampia gamma di oscillatori nei gadget utilizzati ogni giorno.

Oscillatori LC

Entriamo nella spiegazione dell'oscillatore LC.



L'oscillatore LC è costituito da un induttore e un condensatore come mostrato nella figura seguente.

Immagine dell

Il valore del condensatore e del resistore determina l'oscillazione dell'uscita. Quindi come generano l'oscillazione?

Bene, dobbiamo applicare energia esterna tra L e C, cioè tensione. Quando applichiamo la tensione, il condensatore si carica. Quando l'alimentazione viene interrotta, l'energia immagazzinata dal condensatore fluisce verso l'induttore e l'induttore inizia a costruire un campo magnetico attorno ad esso fino a quando il condensatore non si scarica completamente.



Quando il condensatore è completamente scarico, il campo magnetico attorno all'induttore collassa e induce tensione e carica il condensatore con polarità opposta e il ciclo si ripete.

La carica e scarica tra L e C produce oscillazione e questa oscillazione è chiamata frequenza di risonanza. Tuttavia, la generazione di frequenza non durerà per sempre a causa della resistenza parassita che dissipa l'energia nel circuito oscillatorio sotto forma di calore.

Per mantenere l'oscillazione e utilizzare l'oscillazione con una potenza di uscita ragionevole, abbiamo bisogno di un amplificatore con sfasamento e feedback di zero gradi.

Il feedback alimenta una piccola quantità di uscita dall'amplificatore alla rete LC per compensare la perdita dovuta alla resistenza parassita e mantenere l'oscillazione. Così possiamo generare un'uscita sinusoidale costante.

Circuito di applicazione:

Ecco un circuito oscillatore colpitts che può generare circa 30 Mhz di segnale.

colpitts circuito dell


Precedente: Come funziona il Blocking Oscillator Avanti: Circuito preamplificatore microfonico bilanciato